Citas en
English
Italiano
Deutsch
Français
Español

Citas de Alessandro Morandotti

56 citas encontradas  
Siamo posseduti da ciò che possediamo.
Una libertà imposta è peggio della schiavitù.
Le rivoluzioni più clamorose non fanno rumore.
Success is no proof about the quality of a work
L'amore allo stato puro è quello non corrisposto.
La storia insegna che la storia non insegna nulla.
Un ramo di pazzia abbellisce l'albero della saggezza.
Il denaro è come l'aria, fin che c'è non te ne accorgi.
Fedeli sono coloro cui manca l'occasione di non esserlo.
Il successo non prova nulla circa la qualità di un'opera.
L'amore è un'astrazione alla perenne ricerca di un corpo.
Quel che più disturba nel mondo è la presenza della gente.
Troppo cibo rovina lo stomaco, troppa saggezza l'esistenza.
Nessuno è infallibile. La creazione dell'uomo ne è la prova.
L'unica maniera per giustificare una bugia è un'altra bugia.
Il senso del diritto è innato. Il senso del dovere è imposto.
L'amore nasce per appetito, dura per fame e muore per sazietà.
La solidità del matrimonio poggia sull'elasticità delle parti.
Solo chi non ha fame è in grado di giudicare la qualità del cibo.
Raramente la forza della ragione prevale sulla ragione della forza.
Per comandare bisogna riuscire a trovare chi è disposto a ubbidire.
L'entità dell'errore è commisurata alla statura di chi lo commette.
Ci sono caratteri che per star bene devono far star male gli altri.
Per comandare bisogna riuscire a trovare chi è disposto ad ubbidire.
Chi è fornito d'un buon istinto diffida istintivamente dell'istinto.
La diligenza maschera con scrupoloso zelo la mancanza d'intelligenza.
Se una donna ti rifiuta, non significa sia virtuosa. Vuole di meglio.
Le più diffuse credenze traggono la loro forza dall'inverificabilità.
Quando una donna dichiara di stimare un uomo è sottinteso che non lo ama.
Man mano che aumenta la saggezza diminuiscono le occasioni di utilizzarla.
L'eloquenza è un dono per chi la possiede e una tortura per chi la subisce.
Diffidare di tutto e tutti è indice di scarsa fiducia nelle proprie facoltà.
Ottimista è chi ritiene che le cose non possano andare peggio di come vanno.
L'amore è un dono degli Dei che si trasforma facilmente in un castigo di Dio.
Per sottrarsi alla fatica di pensare, i più sono persino disposti a lavorare.
Amare tutta l'umanità può riuscire più facile del tollerare una sola persona.
Seul celui qui n'a pas faim est à même de juger de la qualité de la nourriture.
Scegliere il momento della propria fine è la suprema manifestazione della libertà.
Uomini e meloni hanno questo in comune, che dal di fuori non si capisce se sono buoni.
Se è vero che l'esempio vien dall'alto, mettiamoci in salvo prima di esserne travolti.
L'inizio dell'amore è spesso simultaneo. Non così la fine: da ciò nascono le tragedie.
Le disgrazie degli altri ci impressionano tanto perché potrebbero capitare anche a noi.
L'inizio dell'amore è spesso simultaneo,. Non così la fine. Da ciò nascono le tragedie.
Il bacio è una trovata geniale per impedire agli innamorati di dire troppe stupidaggini.
Tutto sarebbe più semplice se nascessimo con le istruzioni per l'uso e la data di scadenza.
Se fosse vero che le sofferenze rendono migliori, l'umanità avrebbe raggiunto la perfezione.
L'indipendenza economica consente l'inestimabile lusso di scegliersi le compagnie da evitare.
Lo psicanalista sta allo psichiatra come l'astrologo all'astronomo, come l'alchimista al chimico.
Un metodo infallibile per risolvere qualsiasi problema consiste nell'incorporarlo in uno maggiore.
Lo psicanalista è un uomo che per risolvere i propri problemi si finge capace di risolvere quelli altrui.
Di molte persone si può affermare quanto vale per certi dipinti, cioè che la parte più preziosa è la cornice.
La voce della coscienza è come uno di quei congegni dall'allarme che scattano per ogni nonnulla e nessuno gli da più retta.
La donna ideale deve soddisfare l'anima, lo spirito, i sensi. Non trovando riuniti i tre requisiti nella stessa persona, è consentito il frazionamento.
La contabilità degli affetti dà sempre un bilancio passivo perché la parte che si accinge a redigerlo è convinta di aver dato più di quanto ha ricevuto.
L'ammirazione è un sentimento che cela - inconsapevolmente - un sottile rammarico per il mancato possesso, se si tratta d'un oggetto, o un'impercettibile invidia nel caso d'una persona.
Pare che il Padre Eterno, per compensare l'uomo delle enormi carenze fisiche nei confronti degli animali, lo abbia dotato della ragione, omettendo però di fornirlo della combinazione per servirsene.
56 citas encontradas